Clinica medica ortopedica Santa Ines

Chinesi terapia

palestra per riabilitazione
Esercizio terapeutico

Nuova palestra attrezzata per la Chinesiterapia

La chinesiterapia viene praticata da un terapista, che dovrà tenere in considerazione lo stato generale del paziente e i suoi obiettivi, e costituisce un percorso riabilitativo graduale all’interno del completo recupero di una patologia o infortunio. Spesso alcune funzioni motorie si possono perdere per via di varie cause come ad esempio immobilizzazioni in seguito ad intervento chirurgico o ad un incidente, traumi generici o sportivi, patologie reumatiche o a causa dell’utilizzo di gessi o tutori. Per ripristinare al meglio tutte le funzioni motorie alterate è necessario ridare alle articolazioni e ai muscoli la giusta mobilità e la giusta forza. Per riuscire a conseguire questi obiettivi la chinesiterapia segue programmi dettagliati e personalizzati che prevedono: il ripristino della mobilità articolare; la diminuzione della rigidità muscolare; la diminuzione del dolore agli arti; l’aumento del tono muscolare.

Contatta la segreteria del centro

Per avere tutte le indicazioni e fissare l'appuntamento

Durante una seduta di chinesiterapia il terapista può effettuare manovre specifiche come:

  • Mobilizzazione degli arti;
  • Allungamento passivo di alcuni gruppi muscolari;
  • Rinforzo muscolare contro resistenza;
  • Esercizi di allungamento attivo;
  • Esercizi di potenziamento.

Spetta al terapista scegliere i vari esercizi che ritiene più idonei per le caratteristiche fisiche e per le necessità del paziente.

La chinesiterapia è organizzata in 3 livelli:

Chinesiterapia Passiva

il gesto è accompagnato esclusivamente dal terapista
 

Chinesiterapia Assistita

il gesto è svolto dal terapista con la parziale collaborazione del paziente
 
 

Chinesiterapia Attiva

il gesto è svolto interamente dal paziente, anche se talvolta solo per poche ripetizioni